“Daniel Kahneman” e “Herbert Simon”

Matteo Motterlini "Enciclopedia filosofica", Bompiani - 2006

Enciclopedia Filosofica Bompiani

 

Diretta e redatta dai più autorevoli studiosi italiani e stranieri, l’”Enciclopedia filosofica” è fin dalla sua prima edizione (1957-58) un’opera che ambisce ad essere la ricognizione più completa ed esauriente della cultura filosofica attuale. Questa nuova edizione, interamente riveduta e ampliata, rappresenta il punto di arrivo di una lunga e complessa ricerca volta alla presentazione sistematica della storia, dei protagonisti e dei concetti del pensiero universale. Organizzata in ordine alfabetico , l’enciclopedia percorre nei suoi molteplici aspetti i sentieri della filosofia, anche nelle intersezioni con altre discipline: dal diritto alla politica, dall’economia alla sociologia, dalla psicologia alla pedagogia, dalla storia delle religioni alla teologia. L’ampiezza delle prospettive, non limitate al panorama occidentale, offerta con rigore scientifico e chiarezza espositiva, è evidente nell’interesse sia per la tradizione classica sia per gli sviluppi più recenti del pensiero moderno.

Share Button