Nuovo E.ON CUSTOMER BEHAVIOR LAB

27 aprile 2018 ArticoliConvegni

kick off 14 maggio 2018

Schermata 2018-04-27 alle 11.07.59

Misuriamo l’attenzione, le emozioni e l’attività mentale delle persone per comprendere i processi decisionali e migliorare l’efficacia di prodotti, comunicazione e pubblicità.

Andiamo oltre le metodologie tradizionali (questionari, interviste, focus group), tramite l’analisi oggettiva degli stati mentali dei consumatori nell’istante in cui vivono una determinata esperienza e operano delle scelte.

Il nostro approccio multidimensionale e integrato comprende la registrazione dell’attività elettrica cerebrale, dei movimenti oculari, della conduttanza cutanea, del battito cardiaco, e delle espressioni facciali.

Utilizziamo un software (imotions) che permette la somministrazione di stimoli (immagini, video, questionari, siti web) e la raccolta simultanea, in tempo reale, dei dati fisiologici correlati tra loro.I dati biometrici e neuroscientifici così ottenuti consentono di valutare i processi cognitivi impliciti (inconsci) che si celano dietro le scelte di ciascuno; e pertanto di progettare “ambienti di scelta” a misura di consumatore.

Il Lab è diretto da Matteo Motterlini che si avvale di una Behavioral Design Unit costituita da un gruppo interdisciplinare di ricercatori. Le attività specifiche consistono nella ideazione di esperimenti, analisi dei dati biometrici, progettazione di interventi, applicazioni sul campo, attività di formazione e di divulgazione attraverso, lectures, workshop e conferenze.

Responsabile scientifico del Lab è Regina Gregori Grgic.

Il Lab è sponsorizzato da E.ON

Share Button